5 per mille

Anche per quest’anno la legge finanziaria consente di destinare una quota
pari al 5 per mille dell’imposta sul reddito delle persone fisiche a sostegno del
volontariato e delle organizzazioni di utilità sociale. Ricordiamo che il 5 per
mille è la destinazione diretta, da parte del contribuente, di parte
dell’imposta sul reddito a cui è già soggetto; pertanto, la scelta della
destinazione del 5 per mille, che potrà essere effettuata nella prossima
dichiarazione dei redditi, non comporterà alcun aggravio delle
imposte da versare
.

Per saperne di più vi rimandiamo al link sottostante, per conoscere tutte
le iniziative che realizzeremo grazie al vostro contributo.

Destinazione 5 x mille_2008.doc

Brochure.doc

 

5 per milleultima modifica: 2009-05-17T19:47:00+00:00da amahoro1
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “5 per mille

Lascia un commento